Carrello vuoto

E' vero che i detersivi ecologici costano di più?

Pubblicato il 18/01/2017

I detersivi ecologici, diversamente dai detersivi chimici tradizionali,

sono composti da ingredienti meno aggressivi per la salute, inquinano di

meno e danno più garanzie di salute e benessere al consumatore.

Negli Agridetergenti Brillor cambia l'approccio verso il concetto di detergenza e

pulizia: noi accompagniamo la scelta del nostro acquirente, insegnando a

usare meno prodotto, meno tipologie e di qualità maggiore per la tutela della

persona e dell'ambiente. I prodotti certificati, come i nostri, hanno superato

test prestazionali complessi, quindi lavano, soprattutto se leggete e istruzioni

semplici e chiare sulle nostre etichette e sulla nostra comunicazione in generale.

Quindi no ai grandi consumi, sì agli acquisti consapevoli.

Gli Agridetergenti sono stati creati nel rispetto di questi principi:

CONSUMARE POCHI PRODOTTI:

gli Agridetergenti sono solo sei, con un ampio spettro d’azione, perché

composti di estratti di piante ed erbe e non di singoli principi derivati.

CONSUMARE POCO PRODOTTO:

gli Agridetergenti sono efficaci con dosaggi piccoli-piccoli e consentono un

nuovo modo di fare pulizie, rispettoso dell’uomo e dell’ambiente.

Fate sì che la nostra amata Acqua non debba patire per le vostre pulizie!

CONTENUTO ECOLOGICO:

gli Agridetergenti contengono solo piante ed erbe biologiche, e tutte le

funzioni necessarie sono ottenute con la nostra cura dalla coltivazione della

pianta, all’estrazione, alla miscelazione. L’alcol è prodotto da grano

biologico, l’aceto è di mele biologiche ed il tensioattivo di cocco, usato in

piccolissima percentuale, è prodotto da una azienda seria ed accreditata.

FORMATI ECOLOGICI:

provateci pure col flacone da 1L, ma non gettate i nostri bellissimi flaconi di

qualità, usateli invece per accedere al sistema Sfuso Box nei punti vendita

indicati dal nostro sito, oppure comprate il nostro formato da 5 L Mini Box

con rubinetto, ecologico ed economico,con cui “portate lo sfuso a casa”

Non vi resta che provare Brillor!